Apre la borsa di una cliente Fermato al supermercato

Il Tirreno, 20 febbraio 2015

GROSSETO Stavano facendo la spesa… frugando nella borsa della cliente di un supermercato i due giovani stranieri sorpresi da una guardia giurata all’interno della Coop di via Inghilterra. Il vigilante dei Rangers era in servizio antitaccheggio; si è accorto, poco dopo le 10 di ieri mattina, che due giovani – poi risultati di nazionalità rumena – si stavano aggirando con fare sospetto tra gli scaffali del supermercato. Mentre la guardia dei Rangers li teneva sotto controllo, notava chiaramente che i due erano interessati ad una borsa che era stata lasciata appesa al gancio del carrello da una cliente. Dopo qualche tempo, uno dei due giovani decideva di agire e, dopo aver distratto la signora con una lieve spinta su un fianco, riusciva ad aprire la borsa e, fingendo interesse per due buste di latte poste su di uno scaffale, il rumeno estraeva velocemente il portafoglio della signora mettendolo all’interno della propria giacca. A quel punto la guardia dei Rangers si avvicinava all’uscita del negozio e qui bloccava il ladruncolo consegnandolo alla polizia di stato per gli accertamenti di rito.