Arresto nella notte all’Autogrill

Treviso,  21 settembre 2012

Questa notte, qualche minuto prima delle 4:00, un allarme che segnalava un’intrusione proveniente dall’Autogrill di via Adige lato Nord (S.R 53 Km 58) è giunto alla centrale operativa dei Rangers, società del Gruppo Battistolli. Immediatamente, è stata inviata sul posto una pattuglia oltre che avvisata la control-room di Autogrill. La pattuglia è arrivata sul luogo da cui era stato lanciato l’allarme dopo pochi minuti e la Guardia Giurata ad un primo controllo del perimetro esterno non ha riscontrato apparenti anomalie. Dopo qualche istante tuttavia, si è trovato faccia a faccia con una persona, che svolgeva il ruolo di vedetta, intenta a coprire l’azione di suoi complici che, dopo aver forzato serranda e porta d’accesso, stavano aprendo tre videopoker per rubarne il contenuto in denaro. Sul posto è intervenuta la Polizia di Stato e contemporaneamente è stata richiesta la presenza di un responsabile del locale per procedere al sopralluogo interno e alla quantificazione dei danni. La presunta vedetta è stata posta in stato di fermo e la sua posizione è al vaglio delle Forze dell’Ordine. La sicurezza di Autogrill si è complimentata con i Rangers e nello specifico con la Guardia Giurata intervenuta, per i tempi rapidi d’intervento e per l’operato sul posto.

Ufficio Stampa
Gruppo Battistolli