Assalto fallito al cassa del market scatta l’allarme

La Tribuna di Treviso, 14 Aprile 2017
Miravano alla cassa continua. Ma è scattato l’allarme e l’arrivo dei Rangers della vigilanza li ha costretti alla fuga. È accaduto mercoledì notte al supermercato In’s, via Lepanto. La zona tutto sommato isolata in cui si trova il supermercato deve aver indotto la banda a ritenerlo un obiettivo facile. ladri sono entrati in azione con l’intento di scassinare la cassa continua dopo essere entrati nel market. Erano forniti di tutto il necessario per mettere a segno il colpo, ma non avevano fatto i conti con l’allarme che hanno tentato di disattivare, con i tempi rapidi di intervento della vigilanza privata. Arrivata al supermercato, la banda si è messa subito al lavoro per ripulire la cassa continua dopo averla scassinata. Ma è scattato l’allarme e dalla centrale della Battistolli hanno dirottato invia Lepanto i rangers che si trovavano in zona. La banda se l’è filata mentre davanti al supermercato arrivavano le guardie giurate e i carabinieri della compagnia di Montebelluna. Inequivocabili i segni del tentativo di scasso della cassa continua, ma ormai i ladri mancati si erano involati con l’auto con cui erano arrivati in via Lepanto. Vane le ricerche.