Daino terrorizzato sulla superstrada Arrivano i soccorsi

Il Giornale di Vicenza (20-08-18)

Daino ferito sulla Nuova Gasparona, invade le corsie di marcia saltando da una parte all’altra della carreggiata. Messo in salvo grazie a un prodigioso intervento di un automobilista, un operatore Rangers e dei vigili del fuoco. Il fatto è avvenuto poco dopo le 22 dell’altra sera, quando un pensionato che stava transitando lungo la superstrada nelle zone di Mason ha visto l’animale di circa due anni in mezzo alla carreggiata.

C’era il concreto rischio che centrasse delle auto, così ha accostato e con grande fatica è riuscito a immobilizzarlo.Tenerlo fermo da solo sarebbe stata un’impresa impossibile, fortunatamente poco dopo è intervenuto un operatore della vigilanza Rangers che è corso in suo aiuto. Appurato che l’intervento del veterinario dell’Ulss si sarebbe fatto attendere, in quanto il medico di turno era impegnato su altro caso, l’operatore della vigilanza privata ha allertato i vigili del fuoco.

Nel frattempo, grazie alla amorevoli carezze dei suoi salvatori, il daino ha smesso di scalciare e si è messo tranquillo. I pompieri, arrivati poco dopo, hanno immobilizzato le zampe dell’animale con delle corde, fino all’arrivo del veterinario, al quale è poi stato affidato per gli accertamenti di rito. L’intervento di fatto, ha anche evitato potenziali pericoli per decine di automobilisti.