Due colpi in 24 ore Banda romena fermata da operazione congiunta

Milano, 17/18 agosto – Nella mattinata di venerdì 17, una GPG nota che uno dei cancelli sul retro dell’Ikea Corsico risulta aperto e danneggiato. Da accertamenti tramite videosorveglianza, si scopre che durante la notte un furgone ha sfondato la recinzione, si è introdotto nel perimetro della zona di “carico e scarico” ed è stato riempito da una banda con alcuni bancali di merce, per poi dileguarsi.
Un bottino che, però, non deve essere stato sufficiente agli avidi ladri che, la mattina seguente, sabato 18 agosto, si sono ripresentati sul posto per un giro di perlustrazione, probabilmente per pianificare un nuovo colpo durante la notte.
Alle 2.30, infatti, il furgone fa nuovamente la sua comparsa sugli schermi delle telecamere della Centrale Operativa, sfonda nuovamente il cancello. Ma stavolta ad attendere la banda c’è un’operazione congiunta tra Rangers e Carabinieri, per un totale di 9 uomini.

L’intervento riesce alla perfezione e la banda di nazionalità romena viene presa in custodia dai militari e condotta presso il Comando di Corsico.