Due raid in una notte Ma la banda di ladri trova soltanto 5 euro

Il Giornale di Vicenza, 8 Ottobre 2017
I banditi sono entrati nello studio ortodontico e nella parafarmacia I ladri hanno assaltato due attività all’interno di Galleria Parco Città Hanno messo a segno due incursioni all’interno di altrettante attività commerciali di Galleria Parco Città, ma si sono dovuti accontentare di un misero bottino: 5 euro. È accaduto durante la notte tra giovedì e venerdì scorsi, quando una banda di malviventi ha preso di mira lo studio ortodontico e la parafarmacia di via Mollino. È stata quest’ultima, in base alla ricostruzione fatta dai poliziotti della questura, il primo obiettivo del gruppo criminale. Per riuscire a entrare nel punto vendita, i delinquenti hanno utilizzato un cacciavite per scassinare la porta a vetri. Dopodiché, la gang ha puntato direttamente al registratore di cassa, dove ha però trovato solamente 5 euro in monetine, che erano state lasciate per pagare il resto ai primi clienti del giorno successivo.A quel punto, per tentare di rimpinguare il bottino, la banda ha messo nel mirino lo studio ortodontico. Ha quindi forzato il serramento di una finestra e ha passato al setaccio alcuni locali. Mentre cercavano frettolosamente qualcosa da rubare, i ladri sono però passati davanti a un sensore di movimento, che ha fatto scattare l’allarme collegato con la centrale operativa dei Rangers. E così, i banditi hanno preso una scatola di metallo e se la sono data a gambe, scoprendo solo in un secondo momento che non conteneva nulla.