Evitano l’alt e si nascondono alla “Luisetto”: presi

Il Gazzettino – Treviso, 23 agosto 2012

Sono scappati dal posto di blocco ed hanno trovato riparo dentro una ditta di autoveicoli, facendo così scattare l’allarme e le procedure per un tentativo di assalto. I fatti la notte scorsa alla ditta di Autoveicoli Luisetto di via Beccaluzzi a Treviso. È stato proprio il pronto intervento dei Carabinieri di Treviso e delle guardie giurate della Rangers a permettere di sbarrare la strada ai due ladri che sono stati fermati e identificarli prima che riuscissero a mettere in atto i loro propositi.
Sono da poco passate le 2.30 quando alla centrale operativa della società del Gruppo Battistolli scatta l’allarme, subito vengono inviate sul posto le auto degli operatori. Contemporaneamente i carabinieri di Treviso segnalano un auto che forza un posto di blocco e delle persone che fuggono a gambe levate proprio verso una proprietà privata di via Beccaluzzi. Sono state proprio le guardie giurate a trovare i due accovacciati dentro la struttura nel tentativo di fuggire ai carabinieri. Dopo essere stati consegnati ai militari i fuggitivi sono stati portati in caserma per gli accertamenti del caso e per l’identificazione.