Fallisce in banca l´assalto notturno

Il Giornale di Vicenza, 17 Ottobre 2014

Un cittadino viene svegliato nella notte da rumori sospetti, si affaccia alla finestra e vede che i banditi che stanno forzando la filiale della Banca Carige di via XX Settembre 5. Allerta subito i carabinieri e i metronotte della Battistolli. L´intervento cominato dei militari e dei Rangers induce alla fuga i malviventi che non riescono così a completare l´aggressione al caveau del bancomat. La notte scorsa intorno alle ore 3.30 durante un servizio di pattugliamento una pattuglia dei Rangers è stata allertata dalla sala operativa per un intervento immediato a Camisano. La centrale aveva evidenziato numerose segnalazioni d´allarme e decideva quindi di inviare una seconda pattuglia a supporto della prima macchina. I metronotte arrivati alla banca constatavano la presenza di bidoni della spazzatura sul ciglio della strada, probabilmente per impedire il transito di veicoli nei pressi della filiale. Inoltre, lo sportello bancomat era divelto nell´area riservata alla distribuzione delle banconote, così come la porta di ingresso e quella antipanico erano completamente spalancate. I Rangers constatavano l´assenza di eventuali valori in terra e negli spazi limitrofi e, all´arrivo dei carabinieri, veniva eseguito un controllo più approfondito. Per il sopralluogo arrivava anche il direttore della filiale, che dopo aver eseguito un controllo più accurato confermava che il furto era stato sventato. I carabinieri hanno subito visionato i filmati del circuito televisivo interno per risalire ai banditi.