Fermo all’Istituto Statale Manetti

Grosseto , 16/10/18 – Lunedì notte, circa le 2 del mattino, scatta l’allarme dell’Istituto Statale Manetti di Grosseto. Qualcuno si è introdotto nell’edificio. Dalla Centrale Operativa della Rangers viene prontamente inviata una pattuglia, e di supporto i Carabinieri.
Poco dopo, la conferma dell’infrazione: un individuo, noto tossicodipendente della zona ed uscito pochi giorni prima dalla comunità di recupero, ha superato il perimetro per entrare nell’Istituto.

Niente nostalgia dei banchi di scuola, ma probabilmente l’impellente bisogno di denaro per l’acquisto di una dose. Il bersaglio del furto sono le monete raccolte nelle macchinette e nei distributori utilizzati dai ragazzi durante l’intervallo.

La pattuglia ha bloccato il ladro, che durante l’infrazione si è ferito rendendo così necessario anche l’intervento del 118.