Furto sventato al Centro Sportivo Brugherio

Questa notte alle ore 01:20 circa, una segnalazione di allarme fonico proveniente dal Centro Sportivo Brughiero (ubicato in Via Sant’Antonio 24 a Brugherio, in provincia di Milano) arrivava alla centrale operativa Rangers. Veniva inviata una pattuglia che, arrivata sul posto, contattava la Centrale Operativa per segnalare che nella centralina d’allarme risultavano continui allarmi zona palestra e, non sapendo dove fosse ubicata, si faceva guidare dall’operatore. Mentre la GPG si dirigeva verso la palestra notava due ragazza che si davano alla fuga, lasciando svariate attrezzature.

Da un primo controllo interno emergeva una porta antipanico con il vetro in frantumi e una scala che dava accesso a 3 tv da muro da 50″ che erano state staccate e riposte a terra. Veniva rinvenuto anche del sangue, probabilmente appartenente ai malviventi.

Venivano avvertiti i Carabinieri di zona che, giunti sul posto, hanno avvistato un’automobile con i fari spenti nel retro dello stabile e preso la targa. Le Forze dell’Ordine si organizzano con dei posti di blocco in città e allertavano la Polizia Scientifica per rinvenire le impronte digitali presenti sui televisori.

Non sono stati registrati ammanchi.