Furto sventato alla Demont di Battaglia Terme

Sabato notte alle 3:30 circa, i Carabinieri di Abano contattavano la Centrale Operativa Rangers per segnalare che probabilmente si era verificato un furto presso la Demont (ubicata in Via Maggiore 16 a Battaglia Terme, Padova) in quanto a cavallo tra l’interno delle fabbrica e la strada c’era un grosso cavo di rame lungo circa 20 metri, posizionato lì per essere portato via.
La Centrale Operativa inviava sul posto due pattuglie e, contestualmente, allertava il titolare dello stabile che, dopo circa un’ora si portava sul posto. Da un primo controllo, emergeva che il cavo era stato prelevato da uno dei capannoni in disuso, trascinato fuori dal perimetro e lasciato lì. Probabilmente il furto non è stato portato a termine a causa del giro ispettivo della pattuglia Rangers. Da una prima analisi non sono risultati ammanchi.