La sicurezza in negozio e in ufficio con Rangers – Gruppo Battistolli

Il Piccolo di Alessandria (21-09-18)

Il tema della sicurezza, della prevenzione dei furti e rapine e della tutela dell’incolumità delle persone è uno dei temi più sentiti e delicati per chi oggi gestisce un’attività commerciale o di servizi. Per questo motivo l’Ascom Confcommercio della Provincia di Alessandria ha attivato una convenzione con la società Rangers del Gruppo Battistolli che verrà presentata il 24 settembre in Camera di Commercio (Sala Viale).

In particolare verranno presentanti servizi personalizzati e tarati sulle esigenze di sicurezza delle attività commerciali quali vigilanza, videosorveglianza e strumenti altamente tecnologici per prevenire i furti e/attivare in breve tempo i contatti con le forze dell’ordine. Sarà l’occasione per effettuare una dimostrazione con il nebbiogeno, impianto tecnologico rivoluzionario per prevenire i furti in attesa dell’arrivo delle guardie giurate, che si attiva solo in caso di intrusione e che non danneggia la merce presente in store.

«Questa nuova iniziativa si inserisce in quel ventaglio di proposte a 360 gradi che la nostra Associazione offre alle proprie aziende – dichiarano all’unisono il presidente Confcommercio Alessandria, Vittorio Ferrari, il direttore Alice Pedrazzi. Il tema della sicurezza, reale e percepita, così come quello dei crimini come furti e rapine sono molto sentiti dai commercianti di tutti i settori e richiedono soluzioni personalizzate, che noi siamo orgogliosi di poter offrire grazie alla collaborazione con un partner qualificato come Rangers a condizioni agevolate». A illustrare i servizi e i prodotti in convenzione saranno il direttore commerciale Rangers srl Gianni Vittadello, il responsabile comunicazione del Gruppo Battistolli Marco Meletti, il responsabile commerciale del Gruppo Battistolli di Alessandria e Milano Gaetano Carottini e il direttore commerciale Aura Sicurezza, Brian Testa. Per informazione ed adesione è possibile scrivere ad ascom@ascom.al.it oppure telefonare al numero 0131 314800.