Ladri da Trivellato Passano i Rangers e sventano il colpo

Il Giornale di Vicenza, 9 Aprile 2013

Una pattuglia vede alcune figure che si nascondono Sul posto trovati più tardi arnesi adatti allo scasso Una sede della TrivellatoAlle visite notturne e non richieste oramai ci sono abituati, alla concessionaria Mercedes Trivellato di Torri di Quartesolo. L´ultima domenica notte, poco prima delle 24. Quando una pattuglia dei Rangers è riuscita a sventare un furto. La pattuglia passando dal piazzale vicino alla concessionaria in via degli Avieri si è infatti accorta che alcune persone cercavano di nascondersi. A quel punto hanno chiamato rinforzi e sono arrivate altre due pattuglie mentre venivano avvisati anche i carabinieri. Degli sconosciuti non c´era più traccia ma nella zona sono stati trovati più tardi un indumento e alcuni attrezzi da scasso. Nessun danno comunque alla concessionaria Trivellato e alle auto. Nel novembre dello scorso anno i ladri erano invece riusciti ad entrare con tanto di fiamma ossidrica. Obiettivo: la cassaforte dell´ufficio che pensavano contenesse parecchi soldi. Invece tanto lavoro solo per trovare 2 mila euro. Così avevano rubato i quattro computer portatili utilizzati per la diagnostica delle centraline delle auto, il cui valore commerciale è di circa 15 mila euro. Nel settembre 2010 invece quello che è sembrato un furto su commissione: i ladri in quell´occasione si erano impadroniti di una ventina di navigatori satellitari installati nelle auto. Il danno per la concessionaria, comunque assicurata, era stato di 130-150 mila euro.