Ladri in azione alla Cooperativa sociale Avvenire

Il Gazzettino – Vicenza, 31 Dicembre 2013

Ladri in azione nella tarda serata di domenica alla Cooperativa sociale Avvenire di contrà Fietto, civico 108, a Campese. Poco dopo le 23 i malviventi sono riusciti ad entrare nella struttura situata nella frazione bassanese e da qui, dopo aver forzato la porta principale d’ingresso, hanno puntato dritti alla cassaforte. Un’azione criminosa ben congegnata, senza tuttavia fare i conti con i Rangers del gruppo Battistolli allertati dalla segnalazione d’allarme che in poco tempo ha permesso loro di arrivare sul posto con una pattuglia. Il tempestivo intervento dei sorveglianti e dei Carabinieri ha costretto i ladri a darsela a gambe fuggendo rapidamente e far perdere le proprie tracce. Giunti in contrà Fietto, Carabinieri e Rangers hanno allertato i titolari della Cooperativa non prima di aver effettuato un accurato controllo all’interno dello stabile visitato dai malviventi, rilevando che fortunatamente non si registravano ammanchi di nessun tipo. A causa dei gravi danni inferti dai ladri alla porta d’ingresso, gli agenti della vigilanza privata hanno provveduto ad un piantonamento costante fino a che, poco dopo le otto del mattino, si è riusciti a rimettere nuovamente in sicurezza la porta d’entrata e a chiudere la Cooperativa. Indagini in corso da parte dei Carabinieri di Bassano. Preoccupazione fra i residenti della frazione di Campese per l’éscalation della microcriminalità nonostante una maggior sorveglianza da parte delle forze dell’ordine.