Malvivente in azienda scappa a mani vuote

Corriere del Veneto – Vicenza, 27 Marzo 2013

Mirava quasi di certo a far man bassa di rame il ladro che ieri notte si è intrufolato alla Lattoneria De Tomi di via delle Industrie. Il ladro solitario, così come risulta dalle immagini delle telecamere della ditta, si era addentrano nello stabilimento forzando una finestra sul retro ma ha dovuto abbandonare il colpo, fuggendo da una porta d’emergenza, per il sopraggiungere dei Rangers. L’allarme è scattato alle 1.30 e il tempestivo arrivo di una pattuglia della vigilanza privata ha sventato il furto.