Monselice: Malviventi bloccati all’Ecocentro

Monselice, 16 Maggio 2014

Il 14 Maggio alle ore 20:40 circa, una segnalazione d’allarme proveniente dall’ecocentro De Vizia Transfer di Monselice arrivava alla centrale operativa di Padova dei Rangers.

La GPG in servizio, collegatasi alle telecamere del sito in oggetto, notava una persona con un cappellino bianco e felpa rossa con maniche bianche aggirarsi nel perimetro interno dell’ecocentro. Dopo aver riferito il tutto al reperibile, faceva intervenire i Carabinieri di competenza territoriale.

Giunti sul posto, i Carabinieri provvedevano al fermo della persona sopra descritta, trovata ancora all’interno del sito, nel frattempo arrivava sul posto anche il titolare dell’ecocentro per le eventuali procedure del caso. I Carabinieri, quindi, si allontanavano per condurre in centrale il malvivente, quando la GPG li intimava di ritornare all’ecocentro in quanto, tramite il video di una seconda telecamera, aveva notato altre due persone nascoste dietro un camion.

I Carabinieri, ritornati sul posto, procedevano al fermo e all’arresto delle altre due persone e facevano richiesta del filmato per le verifiche del caso.
Danni e ammanchi sono ancora da quantificare.