Nasce RA.RO. il robot per la sicurezza

Il Gruppo Battistolli lancia sul mercato il robot dedicato ai servizi di sicurezza. Frutto di oltre 2 anni di sperimentazione, RA.RO. si propone come integrazione ai servizi di vigilanza tradizionale e strumento essenziale in situazioni ad alto rischio per gli esseri umani.
______________________________

 

Vicenza, 27/07/2016

Si chiama RA.RO. ed ha un aspetto che ricorda lontanamente uno dei personaggi di Guerre Stellari. Ma il robot messo a punto dalla Rangers, Società del Gruppo Battistolli, che per la sua realizzazione tecnica si è affidata alla NuZoo Robotics, rappresenta la nuova frontiera della sicurezza. Ultimato dopo due anni di studi e verifiche nelle situazioni più delicate di utilizzo, RA.RO. è stato finalmente realizzato nei primi 10 esemplari, pronti per essere impiegati sul mercato italiano.
Tra le sue peculiarità, il fatto che il robot analizza costantemente l’ambiente che lo circonda e, grazie alle proprie dotazioni tecnologiche, raccoglie e segnala in tempo reale ogni anomalia alla centrale di controllo. In grado di eseguire percorsi definiti in completa autonomia o di essere facilmente controllato da un operatore remoto, RA.RO. trova applicazione in numerosi settori, tra i quali:
• Controllo magazzini e depositi e cicli produttivi;

• Controllo emissioni varie (fumi-gas tossici-ecc.);

• Sorveglianza antincendio e verifica di problematiche in loco per successivi interventi di personale umano.
La sua progettazione, che ha risposto puntualmente alle necessità nel settore della vigilanza, consente a RA.RO. di integrarsi perfettamente ai sistemi video ed allarme già esistenti grazie al movimento e alle particolari strumentazioni di cui è dotato.
Paolo Spollon, Amministratore Delegato del Gruppo Battistolli ha espresso grande soddisfazione per la conclusione del progetto: “Siamo davvero soddisfatti di come RA.RO. è stato configurato nella sua ultima versione. Le soluzioni tecnologiche di cui è dotato, unite alla sua naturale flessibilità di utilizzo nelle situazioni più complesse e rischiose, ne fanno uno strumento essenziale per entrare in una nuova dimensione della sicurezza”.

Anche Stefano Avenia, Amministratore Unico di NuZoo Robotics e ideatore della base robotica mobile, vede nella Partnership con il Gruppo Battistolli: “Una grande opportunità di sviluppo per il RA.RO. La competenza specifica nel campo della vigilanza e la capillare presenza commerciale Rangers, garantiranno lo slancio necessario alla diffusione dei robot nel campo della video-sorveglianza mobile in Italia e, successivamente, all’estero”.
RA.RO. è già stato sperimentato durante il suo sviluppo in alcune realtà industriali ed è quindi pronto ad essere proposto al mercato sin dalle prossime settimane.