Ottica Monastier, fumogeno caccia i ladri

La Tribuna di Treviso, 10 Aprile 2014

Il fumogeno blocca il tentativo di furto all’Ottica Monastier, in via Roma. L’allarme è scattato la notte scorsa, attorno alle 3.30. Ad entrare in azione, secondo i primi accertamenti da parte dei carabinieri di Silea, sarebbe stato un bandito solitario, travisato con sciarpa e cappello. L’uomo era riuscito a forzare la porta principale dell’Ottica Monastier. Ma non appena aperto il varco, è entrato in azione il fumogeno che in pochi istanti ha riempito il negozio con una coltre impenetrabile. La segnalazione di allarme dopo l’intrusione è arrivata alla centrale operativa Rangers del Gruppo Battistolli. Come da procedura, una pattuglia è stata inviata in via Roma. Sul posto in pochi minuti anche i titolari dell’ottica e i carabinieri di Silea. I vigilantes dei Rangers e i militari dell’Arma hanno effettuato un sopralluogo congiunto. Sembra che il tentativo di furto andato in fumo sia stato ripreso dalle telecamere. Come confermano dal negozio di ottica, dagli espositori non è stato portato via nulla.