Rangers e Carabinieri sventano furto e recuperano la refurtiva

Ieri sera, alle ore 20:40 circa, una segnalazione d’allarme proveniente dalla Mar Sid (ubicata sulla strada Statale Aurelia a La torba, GR) arrivava alla centrale Rangers. Le pattuglie erano impegnate in quel momenti in altre segnalazioni d’allarme, quindi la Centrale Operativa contattava i Carabinieri di Orbetello, avvisandoli della probabile presenza di ignoti all’interno del perimetro dell’azienda.
I militari dell’Arma giungevano sul posto dopo 5 minuti e notavano luci di torce nel retro del locale. Si contattava il reperibile dell’Azienda e si richiedeva la sua immediata presenza per aprire il cancello carraio e iniziare un controllo più approfondito. Da quest’ultimo emergeva la presenza di un furgone bianco che si aggirava furtivamente all’esterno della ditta, allontanandosi poi in modo anomalo. I Carabinieri davano il via ad un inseguimento che portava al blocco del furgone sospetto con all’interno 4 individui di nazionalità rumena. Nel baule del furgone venivano rinvenuti 4 alternatori provenienti dalla Mar Sid.
Grazie al repentino intervento dei Rangers e dei Carabinieri il furto è stato sventato e la refurtiva è stata recuperata.