Rangers scongiurano due tentativi di furto

Notte impegnativa per i Rangers che sono intervenuti a Dueville (VI) e a Reana del Rojale, scongiurando due tentativi di furto.

A Dueville, alle 23:30 circa, a seguito di una perdita del collegamento ADSL con l’Oreficeria Gerard (ubicata in Via Cittadella 21), i Rangers tentavano invano di avvisare la proprietà e quindi provvedevano a monitorare periodicamente il collegamento GSM, senza riscontrare anomalie. Dopo qualche ora, alle 3:00 circa, dal sito proveniva un allarme e perciò si inviava sul posto una pattuglia e si riusciva a rintracciare il reperibile, informandolo della situazione potenzialmente grave. All’arrivo della pattuglia sul posto si riscontrava la manomissione della sirena e si allertavano i Carabinieri della stazione di Dueville. Successivamente, si riscontrava l’oscuramento di tre telecamere esterne, il taglio delle linee telefoniche, la presenza di una scala nel perimetro e la già constatata manomissione della sirena, imbrattata di schiuma poliuretanica per silenziarla. Al termine del sopralluogo i Carabinieri confermavano una presenza più assidua così da scoraggiare ulteriori tentativi, inoltre venivano disposti dei passaggi ispettivi anche alla pattuglia Rangers di zona.

Invece, a Reana del Royale (UD) alle ore 4:00 circa, un allarme volumetrico interrato, proveniente dal negozio Quality Bicycle (ubicato in Via Nazionale 32), arrivava alla centrale operativa Rangers che inviava sul posto una pattuglia. Non appena giunta sul posto, la GPG riscontrava sul retro del locale la presenza di una grata con evidenti segni di forzatura. Si provvedeva quindi a rintracciare il reperibile, il quale si portava sul posto per un controllo interno insieme ai Carabinieri di competenza. Si presume che i malviventi abbiamo utilizzato la grata per introdursi nello scantinato, facendo però scattare la sirena interna che li ha messi in fuga. Il sito è stato messo in sicurezza e sono stati predisposti passaggi frequenti volti a tutelare l’attività.