I Rangers vigileranno sui palazzi

L’Adige, 13 Agosto 2016
Il Comune ha rinnovato il contratto di servizio di vigilanza degli immobili municipali e degli impianti antifurto e intrusione con l’istituto Rangers. La polizia privata dovrà vigilare su 37 stabili in città, compreso il palazzo di giustizia di corso Rosmini, e garantire le ronde notturne. Il contratto, firmato per la prima volta tre anni fa, scadeva a fine luglio e il rinnovo consente di garantire i controlli e il pattugliamento fino all’estate del 2018. Rangers dovrà occuparsi anche di tutti i sistemi di allarme installati sui palazzi comunali.