Rubano grana e formaggio sardo Coppia scoperta dai Rangers

Il Tirreno – Grosseto, 14 Luglio 2016
GROSSETO Continuano i furti alla Conad di via Senegal a Grosseto dove, all’ora di pranzo di ieri verso le 13,50, una coppia di fidanzati ha tentato di trafugare della merce ma è stata sorpresa da un agente dei Rangers. Ladri buongustai, che si sono avvicinati al banco dei prodotti caseari e hanno carpito di soppiatto una forma di formaggio sardo e un pezzo di formaggio grana. Poi se li sono nascosti in una borsa personale che si portavano appresso e che era sufficientemente capiente per occultare il bottino. La coppia si è quindi avvicinata alla cassa e l’ha dribblata “abilmente”, o almeno così sperava, perché nel frattempo un agente dei Rangers, in servizio al supermercato in quel momento, si è accorto del tutto ed è entrato in azione. L’agente ha notato la coppia di fidanzati che si nascondeva il formaggio in borsa e l’ha seguita con lo sguardo fino alle casse dove i due non hanno pagato nulla; a quel punto l’agente li ha fermati al di là delle barriere antitaccheggio contestando subito la merce occultata che, complessivamente, ammontava a qualche decina di euro. Il direttore della Conad ha chiesto l’intervento della polizia per denunciare il furto; una pattuglia è arrivata sul posto. La coppia è stata denunciata per furto. È l’ennesimo colpo messo a segno in poco tempo in questo supermercato e scoperto istantaneamennte dai Rangers.