Tentano di scassinare il parchimetro

Il Tirreno – Grosseto, 10 Febbraio 2017
Stavano cercando di scassinare un parchimetro sul viale porciatti quando sono stati sorpresi da una guardia giurata Rangers che stava facendo il suo giro di controllo. Erano le 22,30 quando il vigilante ha visto un uomo accucciato all’altezza dello sportello contenitore dei soldi e un altro in piedi. Quando i due hanno visto l’auto del ranger avvicinarsi sono scappati verso la scalinata del parcheggio degli Arcieri. Il vigilante è riuscito a raggiungersli con l’auto erano ancora sulle scale che riportano sul viale Porciatti. Mentre si avvicinava, uno dei due si è allontanato di fretta, mentre l’altro stava salendo le scale andando incontro alla guardia giurata che, una volta trovatoselo davanti, gli stava dicendo di averlo visto armeggiare alla colonnina del parchimetro. L’uomo di origini nordafricane, ha negato ma la guardia giurata ha avvertito i carabinieri. Qui il colpo di scena: l’altro ragazzo è sbucato all’improvviso da alcuni cespugli dove si era nascosto per cercare di sparire verso piazza Tripoli. La guardia giurata ha comunicato ai carabinieri la posizione del secondo malvivente che è stato bloccato pochi minuti dopo dai carabinieri in via Giordano Bruno.