Tentato furto al Centro Calor: un uomo e una donna bloccati da un Rangers dopo un inseguimento

Alessandria,  2 Settembre 2013

Nella tarda serata di ieri, alle ore 23:50 circa, una GPG Rangers, durante il consueto pattugliamento notturno presso il Centro Calor, ubicato in Via Giordano Bruno 65 ad Alessandria, si accorgeva di un’automobile in sosta di fronte allo stabile, precisamente di fronte alle macchinette cambia monete per il lavaggio.
Insospettito, si avvicinava al veicolo utilizzando la propria vettura e accendendo il faro brandeggiante, ma l’occupante dell’auto sospetta metteva in moto e si dava alla fuga.
Immediata la reazione della Guardia che iniziava l’inseguimento e avvertiva la centrale operativa dell’accaduto, la quale a sua volta metteva in conoscenza i Carabinieri di Alessandria. L’inseguimento, durato per qualche chilometro, si concludeva al Ponte Tiziano, quando il Rangers riusciva ad affiancare l’auto sospetta.
Un uomo e donna, che fungeva da palo, sono stati bloccati e trattenuti fino all’arrivo dei Carabinieri. All’interno dell’auto è stato invece recuperato un manganello.