Verona, con l’auto dentro al discount per rubare la cassaforte

VeronaSera.it, 27 Luglio 2013

Furto solo tentato al negozio di via Madonna per l’arrivo tempestivo della vigilanza. In fuga almeno cinque ladri che avevano abbattuto la vetrata d’ingresso con una Polo rubata Sono scattati in sequenza tutti gli allarmi presenti nell’edificio e sul posto, in tre minuti netti, si è fiondata una pattuglia dell’istituto di vigilanza “Rangers”, società del Gruppo vicentino Battistolli. La segnalazione, alla centrale operativa, è arrivato alle 2 di venerdì mattina, dal supermercato e discount Prix, in via Madonna. Sono bastati fari e lampeggiante dell’auto di pattuglia a mettere in fuga almeno cinque malviventi. Immediata la chiamata ai carabinieri del Comando di Villafranca. I ladri hanno sfondato la vetrata d’ingresso con un’auto, una Volkswagen Polo, probabilmente rubata poco prima. Non si aspettavano l’arrivo immediato delle guardie che li hanno praticamente sorpresi mentre stavano cercando di asportare la cassaforte dall’ufficio. I ladri sono fuggiti e sono scattate le indagini per risalire alle loro identità. Sul posto sono stati ritrovati gli arnesi da scasso, oltre all’auto usata come ariete. Dal primo controllo interno non sono stati riscontrati furti. Un agente di vigilanza ha piantonato il negozio fino all’orario di apertura.